…quella tristezza dopo il parto

“…erano tanti anni che desideravo avere un bambino, era il mio più grande desiderio eppure, dopo che è nato, mi sono sentita molto triste, sola, l’ho odiato”. A quante mamme è successo di provare queste emozioni? Ne avete mai conosciuta qualcuna?…

Questa è una situazione frequentissima dopo la nascita di un figlio, più frequente di quanto si possa pensare eppure, nonostante ciò, le mamme faticano sempre a parlarne, perché? Nella nostra società la nascita ha un valore molto alto, è vista come una delle esperienze più belle ed importanti della vita di una donna (e sicuramente è così) e come tale non può e “non deve” essere connotata da emozioni negative, solo fiocchetti rosa/azzurri e i propri piccoli da portare i giro. La nascita è talmente un avvenimento speciale che la donna che diventa mamma “deve essere” preparata e perfetta per questo compito e forse è così che ogni donna, diventata mamma, si immaginava sarebbe stata, preparata.


10 Luglio 2014 0