Fiore Cristina

Responsabile Area PsicoPedagogica del Centro Studi “Bene con Sé Bene Insieme“
Formatore AIF N. 835, Professional Advanced Counselor,
Formatore Gordon, Prenatal Tutor
N. A0311 AssoCounseling
Certificato di Competenza Professionale in Counseling (CCPC)  N. REG-A0311-2010
N. 3031 CNCP

Contatto:

Mi piace studiare, tantissimo; è la spinta che fa del mio lavoro una passione, un continuo nutrimento, una voglia di non fermarsi… e fa di me una persona costantemente rivolta a percorrere strade curiose e spesso in salita, un po’ controcorrente, fuoritempo.

Mi affascina la vita, il suo scorrere e i suoi picchi, la nascita e la morte; la magia del mondo prenatale e il mistero della fine, apici di uno scorrere che forse è iniziato prima e finirà poi.

Credo nella forza della comunicazione, della decisa importanza della stessa in tutte le relazioni, lavorative o familiari che siano.

Cosa faccio

Come formatore:

  • conduco  corsi rivolti a personale sanitario, parasanitario, volontario circa l’apprendimento della buona comunicazione intesa come cura e della gestione delle relazioni e dei conflitti tra operatore – paziente, operatore – operatore.
  • conduco corsi in azienda circa la buona comunicazione., il problem solving, la comunicazione assertiva, la leadership, la gestione del gruppo
  • conduco corsi di formazione sulla buona comunicazione nella gestione del lutto perinatale per l’associazione CiaoLapo Onlus
  • sono abilitata a condurre corsi Gordon PET TET ET volti a sviluppare o migliorare la sensibilità e le competenze necessarie per affrontare con successo i complessi e molteplici aspetti della relazione interpersonale. Tali competenze, una volta acquisite, facilitano realmente la soluzione dei problemi e progressivamente contribuiscono alla creazione di un clima relazionale salutare, soddisfacente e produttivo in ogni ambito.
  • conduco percorsi formativi nell’ambito dell’educazione prenatale volti alla divulgazione del concetto riassumibile come “ecologia dell’attesa” secondo le linee guida di ANEP Italia
  • conduco percorsi formativi circa gli aspetti psicologici della difesa personale con FESIK Liguria a fianco al Maestro Evro Margarita.

Come counselor:

  • facilito gruppi di educazione prenatale (ANEP)
  • facilito gruppi rivolti a genitori colpiti da lutto perinatale (CiaoLapo)
  • mi occupo di counseling individuale e di coppia
  • mi occupo di counseling nell’ambito della gestione del lutto e della terminalità
  • consulenze aziendali (problem solving, comunicazione efficace)

Dicono di me

10 comments on “Fiore Cristina”

  1. Chiara Rispondi

    Probabilmente un semplice commento non è abbastanza per scrivere qualcosa per Cristina. Una grande testa e un grande cuore … Un binomio perfetto che la caratterizzano come professionista, collega e “capo”. Sorgente di sapere e di esperienza. Per ora e per sempre GRAZIE

  2. Valentina Rispondi

    Cristina è una delle tre persone alle quali sono professionalmente più grata. Quello che faccio, come lo faccio e di cui sono orgogliosa, è frutto anche dell’incontro con Cristina e soprattutto della sua generosità nel condividere conoscenza e strumenti. Non è così per tutti i professionisti. Cristina sa (e vuole) aprirti delle porte. Cristina mi ha fatto ridere e piangere. Chissà se prima della nostra nascita ci assegnano i cognomi in modo casuale?! Ciao Cristina Fiore!

  3. lelia Rispondi

    molte sono le qualita’ di Cristina,ma la sua capacita’ di ascoltarti e arrivarti dentro senza giudicare le ho incontrate molto raramente non voglio cadere nel banale o retorico ma queste 2 qualita’ sono una piccola parte della sua grande umanita’

  4. Paola Rispondi

    Cristina, per me The Flower, unica nel suo modo di essere e di lavorare, congruente, empatico e pragmatico, sa costruire ed offrire un terreno facilitante per il sostegno e l’evoluzione dell’helped. Una persona speciale 🙂

  5. Alessia Varutti Rispondi

    Ho studiato per diventare counselor…ma quando ho conosciuto Cristina ho visto e sentito cosa significa ESSERE counselor…accoglienza, disponibilità, occhi che ti abbracciano, parole sicure e contenitive, libertà di poter essere quello che sei e sentirti giusto così…tutto questo è lei!!! E’ diventata il mio modello professionale da perseguire….e se ci fosse un libro intitolato “COME DIVENTARE COME CRISTINA FIORE” lo comprerei subito! 🙂

  6. Giulia Beltrame Rispondi

    Ho avuto l’enorme fortuna e piacere che Cristina abbia fatto parte del io percorso di formazione. Oltre ad essere una donna molto colta, è piena di curiosità e entusiasmo contagioso! Una figura professionale seria, profonda che fa riflettere e lavorare su se stessi. Perchè sono convinta che lavorare su sè stessi sia fondamentale per dare qualcosa agli altri, soprattutto sul lavoro.
    Con Cristina ho seguito i corsi di “Baby sitter qualificata” e “Persone efficaci”… Sono rimasta molto soddisfatta!!

  7. Barbara Rispondi

    Cristina mi ha aperto il mondo della buona comunicazione. Fare formazione con lei è stimolante, è una “forza della natura” per tutto quello che conosce e come riesce a metterlo a disposizione di chi ascolta.

    Barbara

  8. Valerio Rispondi

    Ciao Cristina… mi son un attimo paralizzato al form precedente il commento: “risolvi questa operazione” ahahahah non mi era mai capitato! Poi ho capito che voleva ahahaha.
    E’ stato bello leggere il tuo profilo per comprenderti meglio, ma quello che mi è piaciuto è (forse perchè già ti conosco) che ho percepito l’energia (posso chiamarla così?) che emani anche di persona! Questo senso di calma e allegria, di quella forza derivante dalla conoscenza, ma ecco forse la parola giusta mi è arrivata: di passione! Continua così, perchè è bello passare del tempo con te, sia di formazione, collaborazione o semplicemente di compagnia. Ti allego il link sulle riflessioni che hai prodotto in me dopo la tua conferenza. Un Abbraccio
    http://www.alkimiesonore.it/index.php/articoli/esperienze/90-cristina-fiore-comuni-care

  9. Marina Rispondi

    La prima volta che ho visto Cristina Fiore, ricordo che ho pensato “ma guarda te che donna solare!” Avrei voluto rimanere ad ascoltarla insieme a quel piccolo capannello di amici e colleghi che le si era creato attorno. Purtroppo non mi è stato possibile. Parlavo con un’altra persona a pochi metri di distanza ma la guardavo. Piccoli gesti, voce chiara, sorriso aperto, risata cristallina. Le parole non mi arrivavano, ma sapevo che stavo perdendo qualcosa.
    E’ tornata. La aspettavo. Era un incontro voluto da tutti i soci. La presento ai partecipanti. Sono a disagio. Troppi mesi dietro ad una scrivania mi hanno un po’ arrugginita. Torno al mio posto e lei comincia a parlare. La studio con attenzione. Ho sempre paura di trovarmi davanti a macchine da guerra della comunicazione. Ma quello che vedo e sento, non è pnl. E’ amicizia tra cuore e competenza, tra autenticità umana e anni di studio. Ogni tanto mi giro a guardare gli altri e, li conosco, so cosa stanno provando, cosa stanno pensando. E non mi inganno. E’ stata qui il 14 dicembre e non passa giorno che tra di noi non se ne parli: “oh, io mi iscrivo al suo corso. Tu ti iscrivi? Ah io di sicuro, anch’io, anch’io, anch’io. E così ci stiamo un po’ dimenticando di far bene la locandina, tanto intenti a far la conta tra di noi. Rileggo le sue competenze e penso….il mio bimbo…forse un giorno riuscirò a far volare quel palloncino rosso.

  10. Pingback: A scuola di bambino prenatale con l'ISPPE. L'intervista a Cristina Fiore. - mammayoga

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prima di inviare, risolvi questa piccola operazione, grazie Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi